CONSIGLI, DRITTE UTILI E L’EFFICACISSIMO MASSAGGIO PIZZICATO

Dopo i lunghi mesi invernali fatti di maglioni, calzettoni, berretti e sciarponi, il nostro corpo non vede l’ora di sentire sole e calore sulla pelle.

Per prepararci al meglio alla bella stagione e liberare il nostro corpo dal peso dell’inverno possiamo ricorrere a qualche utile accorgimento.

CONSIGLIO 1

Dopo una doccia a fasi alternate d’acqua calda e fredda, applicate la Maschera esfoliante su viso e corpo massaggiando la pelle con regolari movimenti circolatori e una leggera pressione. Risciacquate e completate questa fase con l’Olio detergente per il bagno . Così la pelle può respirare ed è infine pronta per i trattamenti successivi.

CONSIGLIO 2

Ora il pregiato Cura concentrato_ _ pro può agire con tutta la sua efficacia. Questo trattamento ristrutturante rinvigorisce e rassoda la pelle, nutrendola con pregiati principi attivi. In breve: la pelle appare ringiovanita.

CONSIGLIO 3

Alla fine dell’inverno vi vengono in aiuto soprattutto RINGANAdea_ _ e CAPS d-tox che, agendo dall’interno, purificano efficacemente il vostro organismo dalle scorie preparandovi ad affrontare meglio la primavera. Il Tè matcha e RINGANAchi_ _, inoltre, risvegliano la mente e aiutano a contrastare la sonnolenza primaverile.

CONSIGLIO 4

Se avete bisogno di un altro aiutino, PACK cleansing interviene con una porzione extra di slancio ed energia. E se il sole non ha ancora risvegliato il vostro entusiasmo primaverile, a darvi una mano c’è CAPS moodoo e l’Attivatore di Melanina.

Una buona idratazione è la prima regola per mantenere la nostra pelle sana e giovane.

IL MASSAGGIO PIZZICATO AL VISO

1. Appoggiate i pollici e gli indici di entrambi le mani al centro del mento. Gli indici sono sulla parte superiore del mento, i pollici su quella inferiore.

2. Pizzicate un lembo di pelle tra pollice e indice tirando verso l’esterno e poi lasciate andare. Eseguite i pizzicotti lungo la linea della mandibola fino a raggiungere le orecchie.

3. Ricominciate l’operazione sempre dal centro del mento ma un po più in alto. Al prossimo giro cominciate dagli angoli della bocca e proseguite fino alle orecchie.

4. Di seguito cominciate nuovamente un po più in alto, poi dallo zigomo e infine dalle sopracciglia, ogni volta pizzicando verso l’esterno fino alle orecchie.

5. Concentratevi sulla sensazione provocata dal pizzicotto e godete del suo effetto rilassante. Ripetete l’operazione diverse volte. Se i pizzicotti vi danno particolare piacere in un punto, per esempio all’altezza delle sopracciglia, ripeteteli più frequentemente.

6. Il massaggio pizzicato rilassa il viso e, al contempo, favorisce il rassodamento della pelle e del tessuto connettivo.

I Vostri Commenti

commenti